ottobre

Twitter e i media televisivi sembra un binomio perfetto, numerosi sono infatti i record realizzati dalla piattaforma attraverso l’interazione fra utenti scaturita da avvenimenti televisivi. Basti pensare che durante una puntata di Glee i tweet sulla serie-musical aumentano di trenta volte rispetto al normale, mentre in Italia ci siamo resi conto di ciò con le ultime edizioni del Festival di Sanremo.

Il vero engagement diretto si crea però quando è lo stesso evento televisivo ad invitare gli spettatori ad interagire tramite Twitter attraverso un hashtag. E’ un’ottima opportunità per gli spettatori di dire la propria opinione ricevendo un grande eco ed interagendo in modo diretto e immediato. Leader nell’integrazione fra TV e Social Media è MTV USA, negli ultimi MTV VMA americani sono stati generati 2.3 milioni di tweet, ed è stata creata anche un’app dedicata per chi seguiva l’evento da casa.

Sempre negli USA un’ottima interazione fra Twitter e Tv l’ha data il network CBS qualche mese fa con la “CBS Tweet Week”. Per una settimana, dal 3 all’11 aprile 2011, la CBS ha off erto la possibilità agli spettatori di chattare in diretta su Twitter con gli attori mentre venivano trasmessi i telefi lm.

Ultimamente è la rete televisiva USA Network a puntare molto sull’interazione con i propri followers, in ogni puntata della serie tv Burnotice è presente una domanda sull’episodio in onda, con realtivo hashtag, per invogliare gli utenti ad interagire durante e al termine dell’episodio.


Sono presenti anche vari account ufficiali del network sopra citato e delle serie tv prodotte, tutti con un buon numero di followers, e non sono gli unici a seguire questa strada negli USA, vedi ABC e CBS.

In Italia il programma Exit di Ilaria D’Amico, in onda su La7, è il primo esempio intelligente di integrazione dei tweet in un programma televisivo. A decretarne il successo è stata la moderazione preventiva dei tweet mandati in onda con l’hashtag #exitla7.

Facendo un passo indietro le prime citazioni di Twitter sono comparse nella serie tv The Good Wife, dove viene spesso citato, e dove diventa anche protagonista: in una puntata il fulcro della vicenda sono alcuni tweet che violano la privacy. Ormai Twitter viene citato sempre più spesso e in ogni tipo di programma o cartone animato, come i Simpson, dove ormai è di casa. Questa primavera possiamo ricordare durante l’episodio numero 20 di The Big Bang Theory un messaggio in sovraimpressione che, con la grafi ca di un tweet, suggeriva di twittare con Simon Helberg, attore che interpreta Howard Wolowitz nella sit-com. Il live tweeting è durato 1h e controllando su Google RealTime Search i flussi di tweet avvenuti in quel periodo per il termine “simonhelberg” si può notare un picco di tweet inviati.

28/10/2011
twitter media

La crescita e l’interazione tra Twitter e media televisivi

Twitter e i media televisivi sembra un binomio perfetto, numerosi sono infatti i record realizzati dalla piattaforma attraverso l’interazione fra utenti scaturita da avvenimenti televisivi. Basti […]
25/10/2011
fourocity e foursquare

Il gioco di Monopoli rivive su Foursquare

Un’app al giorno toglie il medico di torno…Forse non  era proprio così il detto ma ci andiamo vicino! Ieri vi ho presentato un’app per aiutarvi nella […]
24/10/2011
foursquare lunch where-next

Dove andare a mangiare per pranzo? Te lo dice un app per Foursquare!

Quante volte verso l’ora di pranzo vi siete chiesti “dove vado a mangiare oggi”? Non vi siete fatti una vostra lista dedicata, o non ne seguite […]
21/10/2011
linkedin

LinkedIn arriva in versione giapponese

 La piattaforma si espande e da qualche giorno LinkedIn è disponibile anche in lingua giapponese, in concomitanza con l’apertura di propri uffici a Tokyo. E’ un […]
20/10/2011
twitter timeline promoted tweet

La timeline di Twitter si arricchisce con i Promoted Tweets

Era già stato annunciato da tempo e ora sono arrivati anche per noi utenti italiani: sto parlando dei Promoted Tweets in timeline! Fin’ora i Promoted Tweets […]
17/10/2011
twitter

Twitter registra la parola “tweet”

Un altro passo in avanti per Twitter, che dopo cinque anni dal lancio riesce a registrare il marchio “tweet“! C’è riuscito senza non poca fatica, la […]
14/10/2011
twitter integrato in iOs5

L’app di Twitter si aggiorna per l’integrazione in iOS5

 La nuova versione del sistema operativo di Apple, iOS5, è uscita con l’integrazione dell’applicazione di Twitter, che sarà così presente di default su iPhone, iPad, e […]
14/10/2011
Linkedin

Dopo la quotazione in borsa LinkedIn torna a fare acquisizioni

Dopo la quotazione in Borsa di questa primavera è arrivato il momento di riprendere a fare alcune acquisizioni mirate, ed ecco che arriva l’acquisizione di IndexTank, […]