LinkedIn in numeri: Q4 2011, analisi dell’andamento finanziario

LinkedIn in numeri: Q4 2011, analisi dell’andamento finanziario

linkedin revenue product q4 2011

Sono passati più di otto mesi da quando LinkedIn è stato il primo social network a quotarsi in borsa, seguito quest’anno dall’imminente quotazione di Facebook. Analizziamo come si è comportanto a livello finanziario nell’anno appena passato e quali benefici ha ottenuto.

Il social network ha superato i 145 milioni di utenti, in continua crescita sopratutto in relazione al 2010, e ancora più interessante sono i 92 milioni di visitatori unici (dati comScore) e i 7.6 miliardi di pagine visitate (numero stabile). Gli utenti non si iscrivono più al social network solo per curiosità, ma iniziano anche ad utilizzarlo e a sfruttare gli strumenti che mette a disposizione.

Ecco i dati più significativi dell’ultimo quarto:
i ricavi ammontano 167.7 milioni $, con un incremento del 105% rispetto allo stesso periodo del 2010 (quando erano 81.7 milioni $)
gli utili sono di 6.9 milioni $

Guardando questi dati si può affermare che ha confermato i dati previsti nei mesi precedenti, a gravare sul bilancio anche le nuove acquisizioni fatte negli ultimi mesi, come quella di IndexTank per lo sviluppo del motore di ricerca interno.

Rimane invariata la provenienza dei ricavi in base al tipo di prodotto e all’area geografica, le Hiring Solutions continuano a portare nelle casse la percentuale più alta con il 50% di introiti, e gli USA confermano il trand ripetuto per tutto l’anno di paese più redditizio, con il 67% dei ricavi totali che provengono da li.


Ora non ci rimane che aspettare  e vedere come reagiranno i mercati con l’arrivo in borsa di Facebook, e capire se il trand positivo dimostrato per tutto l’anno da LinkedIn sia confermato, come c’è da aspettarsi, anche dal social network di Mark Zuckerberg.

diegofrancesco
diegofrancesco
Blogger, Web Consultant, Social Media and SEO/SEM Specialist. Google Partner per AdWords e Analytics. Creatore del Bologna city badge su Foursquare. Sviluppo siti web responsive ed e-commerce in Prestashop.

Lascia un commento