Facebook acquista Face.com per il riconoscimento facciale

Facebook acquista Face.com per il riconoscimento facciale

E’ notizia di oggi che Facebook acquisisce Face.com, un’azienda israeliana creatrice di un software per il riconoscimento facciale. Questa tecnologia, disponibile via web e su mobile, può identificare i volti delle persone nelle foto e aiutare gli utenti a scoprire le foto di se stessi che non sapevano fossero nel web.

L’acquisizione è costata 100 milioni $ con la finalità di acquisire sia tecnologia che talenti, quindi non solo il software di riconoscimento, che Facebook possiede già da tempo nella versione web. Probabile l’orientamento a fortificare la squadra per quanto riguarda la parte mobile, con Facebook che ha lanciato proprio da pochi giorni Facebook Camera, la sua nuova app dedicata interamente alle foto! Face continuerà a supportare gli sviluppatori delle sue API, anche se non è dato sapere per quanto tempo.

Face.com per il riconoscimento facciale
Ormai è noto da tempo, ben prima dell’acquisizione di Instagram, che Facebook punta molto sul mobile e sui contenuti fotografici, questa acquisizione marca ulteriormente questo fattore perché aiuterà gli utenti tramite il riconoscimento facciale a taggare in modo rapido i propri amici, aumentando l’interazione fra gli utenti e con il sito. Non rimane che aspettare i prossimi aggiornamenti delle app per vedere gli sviluppi.

Sul blog di Face.com è disponibile il comunicato ufficiale.

diegofrancesco
diegofrancesco
Blogger, Web Consultant, Social Media and SEO/SEM Specialist. Google Partner per AdWords e Analytics. Creatore del Bologna city badge su Foursquare. Sviluppo siti web responsive ed e-commerce in Prestashop.

Lascia un commento