Twitter aggiorna il motore di ricerca

Twitter aggiorna il motore di ricerca

Twitter API

Il motore di ricerca di Twitter è stato fin dall’inizio uno strumento dettagliato con il quale effettuare ricerche approfondite, ad esempio in base ai termini utilizzati, al luogo o alla lingua. Pochi giorni fa sono stati annunciati vari miglioramenti. L’attenzione si sposta sempre di più sul real time e nel modo in cui vengono effettuate le ricerche e mostrati i risultati. Le due principali novità sono l’autocompletamento della ricerca e l’opzione “People you follow” aggiunta ai risultati di ricerca.

L’autocompletamento funziona come quello di Google, prima ancora di terminare la parola vengono mostrati i termini più probabili in un menù a tendina, funzione che torna molto utile ad esempio nella ricerca di hashtag per seguire gli eventi. Se si inserisce un nome vengono mostrati sia i risultati per il nome completo di persona, sia risultati vincolati ad account presenti su Twitter.


Le altre novità introdotte sono:

  • correzione ortografica: digitando un termine contenente un errore ortografico si viene reindirizzati comunque alla ricerca relativa al termine corretto;
  • suggerimenti correlati: per i topic molto ambiti e con contenuti multipli vengono mostrati, oltre al termine cercato, anche gli altri hashtag relativi;
  • risultati dalle persone che si seguono: come detto in precedenza si possono scremare i risultati in base a tutti i risultati, quelli Top o quelli provenienti dalle persone che si seguono. Quest’ultima è l’opzione più interessante perché ci permette di focalizzarci velocemente su contenuti condivisi da persone che già conosciamo e con le quali abbia già un rapporto (seppur virtuale).

 

Al momento in Italia sembrano attive solo alcune di queste funzionalità. Il completamento automatico e le correzioni ortografiche sono disponibili anche su Twitter per iPhone e Android.

diegofrancesco
diegofrancesco
Blogger, Web Consultant, Social Media and SEO/SEM Specialist. Google Partner per AdWords e Analytics. Creatore del Bologna city badge su Foursquare. Sviluppo siti web responsive ed e-commerce in Prestashop.

Lascia un commento