Le migliori app per Foursquare

Le migliori app per Foursquare

foursquare platformer

Da quando Foursquare è stato lanciato ha sempre generato interesse e creatività negli sviluppatori di applicazioni, tanto da organizzare ogni anno il Global Hackathon, dal quale sono uscite molte delle app che vi sto per presentare. Di seguito possiamo scoprire un insieme di app, utili sia ai singoli utenti che alle brand page, per approfondire il comportamento sulla piattaforma, sfruttare i dati generati da tutti gli utenti, integrarsi facilmente con altri social network.

Le migliori app di Foursquare

Instagram non ha bisogno di presentazioni, per gli utenti è utile per condividere le foto sul social network ed inserirle direttamente anche nella venue, per le brand page è un ottimo modo per fare check-in tramite l’app!

Fourscan punta alle aziende e permette di monitorare ciò che viene detto attraverso i tips sulle diverse venue. Alla propria dashboard si può aggiungere qualsiasi venue, e per ogni utente che rilascia un consiglio sarà indicato (quando possibile) l’email o il profilo Facebook e Twitter. E’ molto utile per un’azienda monitorare cosa viene detto dagli utenti che visitano i propri negozi o sedi, che provano i prodotti e servizi e scelgono di rilasciare un commento. Scoperta in luglio grazie ad un articolo di AboutFoursquare. Link

4sqOffers ti permette di trovare tutte le venue con degli special attivi, in qualsiasi parte del mondo tu voglia cercarli. Il design è semplice ma gli usi sono molteplici. Link

#mom è un’app forse non troppo innovativa ma molto utile, è disponibile solo negli USA e presto in UK ma data la sua utilità è doveroso un accenno. Come recita il motto “Let mom know you got there safe” ti permette di comunicare a tua madre (o moglie all’occorrenza eheh) che si è al sicuro! Inserendo nel check-in l’hashtag #mom e il messaggio desiderato l’interessata riceverà una chiamata, o un sms a seconda dell’opzione scelta, con il contenuto del messaggio. Link

FlickSquare è arrivata molto prima di Instagram e come lascia intendere il nome congiunge Flickr e Foursquare. L’app è disponibile via web e funziona sia per profili utenti che per brand page, permette di caricare direttamente su Flickr le foto caricate su Foursquare quando si fa check-in. La descrizione su Flickr include il nome della venue e un link al check-in. Link

Sonar ti mostra gli amici e gli amici degli amici presenti nelle vicinanze, rivelando gli interessi comuni basandosi sui dati di social network come Facebook, Twitter e LinkedIn e sui precedenti check-in effettuati su Foursquare. Link

OneMoreCheck-In è forse l’app più utile per i fanatici dei badge, permette infatti di individuare i badge più prossimi allo sblocco e i check-in da compiere per raggiungere l’obiettivo, il tutto accompagnato da una descrizione. I badge sono divisi in categorie, per distanza e per facilità di sblocco. Link

WhereNext ve l’avevo già presentata tempo fa, è un’app che aiuta ad individuare i migliori locali in cui pranzare o cenare, diventando molto utile per quegli utenti che si trovano spesso fuori casa o in città non subito familiari. Il funzionamento è semplice, collegando il servizio al proprio account vengono individuate le venue che potrebbero interessarci. La scelta si basa su criteri come la vicinanza, i luoghi già visitati da noi o dai nostri amici e in base ai tips lasciati.

4squareand7years è per i più nostalgici perché ogni giorno ti ricorda dove hai fatto check-in un anno fa. Funziona tramite email previa registrazione web, ora si chiama Timehop ed integra anche Facebook, Twitter e Instagram.

Le conoscevate tutte? Utilizzate i commenti per eventuali suggerimenti su applicazioni da inserire.

diegofrancesco
diegofrancesco
Blogger, Web Consultant, Social Media and SEO/SEM Specialist. Google Partner per AdWords e Analytics. Creatore del Bologna city badge su Foursquare. Sviluppo siti web responsive ed e-commerce in Prestashop.

Lascia un commento