luglio

Facebook ha rilasciato i risultati finanziari del Q2 2013 conclusosi il 30 giugno con una particolare crescita sotto l’aspetto del mobile. Lo stesso Mark Zuckerberg si focalizza sul mobile per sottolineare la crescita degli ultimi mesi: “Il lavoro che abbiamo fatto per rendere migliore l’esperienza mobile di Facebook sta mostrando buoni risultati e ci fornisce una solida base per il futuro“. Per questo Q2 2013 le entrate sono state di 1.813 miliardi $, in aumento rispetto al Q2 2012 del 53% ma in calo rispetto al primo quadrimestre del 2013.

A dimostrazione dell’ottimo stato di Facebook ci sono i dati di utilizzo, in particolare quelli da mobile:

  • Gli utenti attivi ogni giorno (DAUs) sono 699 milioni in media nel mese di Giugno, un incremento del 27% rispetto al 2012;
  • Ogni mese accedono a Facebook 1.15 miliardi di utenti (MAUs), un incremento del 21% rispetto al Q2 2012;
  • Gli utenti attivi da mobile ogni mese salgono a 819 milioni in Giugno, +51% se paragonato al 2012;
  • Ogni giorno sono 469 milioni gli utenti che accedono a Facebook da mobile.

Facebook utenti attivi al mese Q2 2013

La crescita però non è solo lato mobile perché buone notizie per il social network arrivano anche da: 1 milione di inserzionisti attivi, con una sensibile crescita per quanto riguarda i piccoli business. L’app di Facebook Every Phone, utilizzabile su qualsiasi tipo di telefonino, ha superato i 100 milioni di utenti attivi ogni mese. I principali prodotti lanciati nel Q2 sono stati le pagine verificate, gli hashtag e gli embedded posts. Deve ancora decollare del tutto Facebook Graph, il motore di ricerca interno, e Facebook Gifts, l’e-commerce di Facebook.

Per quanto riguarda l’aspetto finanziario l’advertising rappresenta l’88% dell’entrate con 1.60 miliardi $, nel quale il 41% proviene dal mobile! In crescita un po’ in tutti i paesi la spesa media per utente, in particolare in USA e Canada, ed in Europa, con l’Asia fanalino di coda.

Facebook media ricavi per utente Q2 2013

L’andamento delle azioni di Facebook è da prendere sempre con le pinze, avevamo lasciato il social network a 28.97$ per azione e ora lo ritroviamo a 26.51$ (chiusura 24/07/13). Nel corso del Q2 l’andamento è stato accettabile considerando le picchiate avute nei quadrimestri precedenti, il fondo sono stati i 22.79$ di giugno, mese nero per Facebook in borsa.

facebook nasdaq bloomber Q2 2013

Per capire la crescita avuta in questo Q2 è bene confrontare i dati con i risultati finanziari del Q1 2013.

Fonte dati azionari e grafico Nasdaq: Bloomberg.com

25/07/2013
Facebook risultati finanziari Q2 2013

Facebook risultati finanziari Q2 2013

Facebook ha rilasciato i risultati finanziari del Q2 2013 conclusosi il 30 giugno con una particolare crescita sotto l’aspetto del mobile. Lo stesso Mark Zuckerberg si […]
24/07/2013
introduzione alle linkedin sponsored updates

Introduzione agli Sponsored Updates di LinkedIn

LinkedIn allarga la sua piattaforma di advertising con gli Sponsored Updates, un sistema che permette a tutte le Company Pages di raggiungere gli utenti che non […]