Facebook Graph Search tra post attuali e passati

Facebook Graph Search tra post attuali e passati

Facebook Graph Search post about topic

A partire dal 30 settembre il Graph Search di Facebook si aggiorna includendo post e aggiornamenti di stato. Con questa novità si potranno eseguire ricerche per stato, tag, check-in e commenti. Questo aggiornamento è un passo in avanti rispetto all’esordio di Gennaio (2013) quando erano disponibili persone, foto, luoghi e interessi. All’appello mancano solo gli eventi e i video.

Ecco un esempio del funzionamento della nuove features del Graph Search, la ricerca per tag di post dei nostri amici:

Facebook Graph Search post about topic
E i post scritti e geolocalizzati tramite check-in. In questo modo possiamo, ad esempio, trovare i post geolocalizzati alla Casa Bianca:

Facebook Graph Search post con check-in

L’altra nuova features introdotta pone uno sguardo al passato e consente di scovare tutti i nostri vecchi post, anche quelli che non ricordiamo più. Il problema di chi possa vedere cosa sorge per tutti gli utenti perché le impostazioni della privacy non sono retroattive per i nuovi amici, o perché è impensabile andare a modificare la privacy di tutti i vecchi post. Un conto è ricercare i vecchi post all’interno del flusso della timeline e un conto è farlo tramite un motore di ricerca (Graph Search). Potrebbe essere problematico, ad esempio, per i post con amici taggati nel momento in cui i post siano condivisi anche con gli amici degli utenti taggati. Problematiche della privacy a parte, è un bel modo per riscoprire vecchi ricordi e bei momenti passati assieme agli amici, ed è quello su cui Facebook punta.

Facebook Graph Search vecchi post

Come per le altre funzionalità del Graph Search saranno visibili solo i contenuti condivisi dai nostri amici con noi o quelli pubblici, compresi quelli degli utenti che non sono fra i nostri collegamenti. Queste nuove features saranno disponibili a tutti solo nel lungo periodo, e c’è da dire che il Graph Search stenta ad arrivare in Italia, si può comunque procedere con la richiesta sulla pagina introduttiva dedicata.

Per rinfrescarci la memoria ecco il video introduttivo del Graph Search realizzato da Facebook:

diegofrancesco
diegofrancesco
Blogger, Web Consultant, Social Media and SEO/SEM Specialist. Google Partner per AdWords e Analytics. Creatore del Bologna city badge su Foursquare. Sviluppo siti web responsive ed e-commerce in Prestashop.

Lascia un commento