L’impatto di Facebook sull’economia globale

L’impatto di Facebook sull’economia globale

Un nuovo report realizzato da Deloitte evidenzia ancora una volta l’impatto di Facebook sull’economia globale, in particolare sulla crescita di nuovi posti di lavoro. Il report rivela che nel 2014 l’impatto sull’economia è stato di 227 miliardi $ e di 4.5 milioni di posti di lavoro in tutto il mondo. L’impatto maggiore in termini economici lo ha fatto registrare nel Nord America ma il maggior numero di posti di lavoro sono stati creati nell’area dell’EMEA.

Il report di Deloitte sottolinea come Facebook stimola l’economia tramite:

  1. gli strumenti per i marketers;
  2. la piattaforma per gli sviluppatori di app;
  3. l’utilizzo di dati e di dispositivi mobile.

Facebook crea nuove opportunità e nuove connessioni tra le persone e le aziende creando non solo un giro d’affari ma vere e proprie opportunità lavorative (questo report è l’ennesima conferma).

I numeri sono impressionanti sotto tutti i punti di vista. Nel 2014 si sono connesse a Facebook oltre 1.35 miliardi di persone al mese e l’83% lo ha fatto da mobile. Il numero di inserzionisti è cresciuto del 50% da giugno 2013. Negli Stati Uniti l’80% delle app più redditizie per iOs, e il 90% per Android, sono integrate con Facebook. (Tutti i dati sono all’interno del report)

Deloitte Facebook impact 2014

Il report completo è disponibile su Deloitte Facebook economic impact .

diegofrancesco
diegofrancesco
Blogger, Web Consultant, Social Media and SEO/SEM Specialist. Google Partner per AdWords e Analytics. Creatore del Bologna city badge su Foursquare. Sviluppo siti web responsive ed e-commerce in Prestashop.

Lascia un commento