LinkedIn Q2 2016: gli utenti sono 450 milioni, le entrate 933 milioni $

linkedin

Dopo Facebook e Twitter anche LinkedIn ha presentato i propri dati per il trimestre appena conclusosi. Gli utenti sono 450 milioni cresciuti del 18% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, ma aumentati solo del 3,7% rispetto ad inizio anno. I visitatori unici sono 106 milioni al mese e il numero di pagine visualizzate è aumentato del 32%.

Microsoft acquista LinkedIn

Risultati finanziari di LinkedIn Q2 2016

Le entrate totali ammontano a 933 milioni $ con un incremento del 31% anno su anno, con un utile di 1,13$ per azione ben sopra le aspettative degli azionisti (0,78$/azione).

Le entrate sono così suddivise:

  • Talent Solutions: 597 milioni $, +35% y-o-y;
  • Marketing Solutions: 181 milioni $, +29% y-o-y;
  • Premium Subscriptions: 155 milioni $, +21% y-o-y.

Da non dimenticare che appena un mese fa c’è stata l’ufficializzazione dell’acquisto di LinkedIn da parte della Microsoft per 26 miliardi $. Secondo le parole di Jeff Weiner, CEO di LinkedIn, l’acquisizione consentirà al social network di accelerare ulteriormente la propria crescita e di creare nuove opportunità economiche per ogni utente.

Alla luce della trattativa in corso con Microsoft, che si finalizzerà entro la fine dell’anno, LinkedIn non ha presentato le prospettive di crescita per questo 2016 e non ha nemmeno organizzato una conferenza per la presentazione dei dati di questo Q2 appena conclusosi.

Leggi anche: LinkedIn – Risultati Q1 2016

diegofrancesco
diegofrancesco
Blogger, Web Consultant, Social Media and SEO/SEM Specialist. Google Partner per AdWords e Analytics. Creatore del Bologna city badge su Foursquare. Sviluppo siti web responsive ed e-commerce in Prestashop.

Lascia un commento