Facebook Gifts: l’e-commerce formato Facebook

Facebook Gifts: l’e-commerce formato Facebook

Facebook Gifts ecommerce

I gifts di Facebook sono tornati, quei piccoli oggettini virtuali che ci si scambiava sul social network si sono evoluti e sono diventati qualcosa di più, lanciando Facebook nel mondo dell’e-commerce e alla rincorsa di Amazon. L’accostamento può essere prematuro data la leadership di Amazon, ma questa scelta del social network sottolinea ancora una volta la voglia di affermarsi a potenza del web.

I nuovi gifts di Facebook sono dei veri e propri oggetti che si possono comprare e inviare ai propri amici direttamente a casa, senza lasciare la piattaforma. Una volta inviato il regalo il destinatario riceverà una notifica dove gli sarà chiesto di inserire il proprio indirizzo, scegliere l’eventuale colore e misura. Non vedrà ovviamente il prezzo.

I Facebook gifts

L’utente che invia l’ordine può decidere se pagarlo subito o in seguito, aspettando che l’amico completi la procedura di spedizione, se renderlo pubblico o privato. Gli oggetti che si possono scegliere crescono di giorno in giorno, si va dai classici orsacchiotti o pupazzi di Angry Birds alle più comuni card di Starbucks; al momento sono 100 le aziende con le quali Facebook ha siglato una partnership.

Ecco il primo video di introduzione ai gifts:

Il servizio funziona solo con utenti registrati a Facebook e le spese di spedizione non sono proprio economiche. Stranamente non sarà possibile pagare con i Crediti di Facebook, ma solo con carte di credito o bancomat. I crediti di Facebook sono stati la mossa commerciale del 2011, attraverso i quali Facebook ha cercato di promuovere e abituare i propri utenti a pagare soldi veri per beni virtuali.

Considerate le entrate provenienti in questi anni dai gifts e bonus comprati dagli utenti nei social games della piattaforma questo nuovo servizio di e-commerce è sulla buona strada. Il servizio è già disponibile negli USA via web e tramite app Android, nel giro di qualche settimana arriverà anche per iOS.

[UPDATE]

Dal mese di Aprile è disponibile anche in Italia, per provarlo basta andare sull’indirizzo di Gifts ma attenzione che si sta aggiornando lentamente, al momento è possibile spedire solo ad utenti/amici residenti negli Stati Uniti.

Facebook Gift approda in Italia
Speriamo arrivi in modo completo in Italia in breve tempo!

[UPDATE] Agosto 2014

Facebook ha ufficializzato la chiusura del servizio Facebook Gifts a partire dal 12 agosto 2014 per scarso interesse da parte degli utenti e per concentrarsi su altre forme che funzionano di più, come aiutare le aziende a vendere attraverso Facebook e ne è un esempio il Buy button.

diegofrancesco
diegofrancesco
Blogger, Web Consultant, Social Media and SEO/SEM Specialist. Google Partner per AdWords e Analytics. Creatore del Bologna city badge su Foursquare. Sviluppo siti web responsive ed e-commerce in Prestashop.

Lascia un commento