Facebook ridisegna le brand page, nuovo look e nuovi dati

Facebook ridisegna le brand page, nuovo look e nuovi dati

facebook nuove brand page

Dopo aver lanciato il restyling del newsfeed la scorsa settimana, ecco che Facebook ridisegna le brand page, in peggio questa volta! L’aspetto delle pagine cambia sia per i visitatori che per i gestori, Facebook ha cercato di creare un look più “snello” per entrambi.

Il nuovo design prevede due colonne ed è molto simile ai profili utente: sulla sinistra ci saranno le informazioni del brand e sulla destra la timeline con i post pubblicati dal brand.
Ecco come appariranno le nuove brand page:

facebook nuove brand page

Per gli amministratori sulla destra della pagina si trovano informazioni sull’andamento dell’ultima settimana degli annunci sponsorizzati, dei like, della reach dei post e il numero di notifiche. Sulla parte alta è stato semplificato l’accesso agli strumenti come attività, insights e impostazioni.

Negli Insight delle pagine è stata aggiunta la possibilità di tener d’occhio altre pagine simili o di competitor e confrontare le prestazioni di queste pagine con le proprie.

Nella scheda Overview degli Insights gli amministratori potranno vedere alcune statistiche chiave circa le pagine che stanno guardando:

  • numero di like;
  • incremento di like alla pagina;
  • numero di post pubblicati nella settimana;
  • engagement totale.

facebook insights per le nuove brand page
Questo restyling grafico è invasivo perché cambia radicalmente l’aspetto delle brand page, le tab perdono di visibiltà e vanno verosimilmente a finire nella colonna di sinistra in basso. Un’altra questione è data da tutte quelle aziende che, sbagliando, hanno anche un profilo utente, a questo punto gli utenti non faranno più fatica a differenziare un profilo da una pagina aziendale?

Di positivo ci sono le nuove statistiche a disposizione degli amministratori, più ricche e visibili, e la possibilità di monitorare in modo diretto fino a cinque competitor. Questo semplifica di molto il lavoro di analisi, quasi lo rende banale ma in realtà dietro alla pubblicazione a all’interazione di un post c’è molto di più di un semplice dato di engagement, in secondo luogo lo scopo di Facebook è di spingere sull’advertising!

L’aggiornamento sarà disponibile a tutte le brand page nel corso delle prossime settimane.

diegofrancesco
diegofrancesco
Blogger, Web Consultant, Social Media and SEO/SEM Specialist. Google Partner per AdWords e Analytics. Creatore del Bologna city badge su Foursquare. Sviluppo siti web responsive ed e-commerce in Prestashop.

Lascia un commento